Pagine

venerdì 14 settembre 2012

Descriviti con i libri

Eccomi di nuovo qui con un meme scoperto sul blog di Claudia Sentiero di Luna.

Bisogna rispondere a delle domande prendendo spunto dai libri. Ora, non so come l'abbiano inteso gli altri blogger che hanno fatto questo gioco, ma io che manco della pazienza necessaria ad associare le domande alle trame dei libri, ho risposto alle domande basandomi esclusivamente sui titoli.

Ecco qui i libri che mi descrivono.


Se maschio o femmina?
Si chiama Francesca, questo romanzo – Paolo Nori



Descriviti
Ragione e Sentimento – Jane austen


Cosa provano le persone quando stanno con te?
I giorni del miele e delle zenzero – Annia Ciezaldo


Descrivi la tua relazione precedente
Nuvolosità variabile – Carmen Martìn Gaite


Descrivi la tua relazione attuale
Ogni istante di me e di te – Alex Capus


 Dove vorresti trovarti
New York – Edward Rutherfurd


Come ti senti nei riguardi dell’amore?
Va’ dove ti porta il cuore – Susanna Tamaro


Come descriveresti la tua vita?
Felicità – Will Ferguson


Cosa chiederesti se avessi a disposizione un solo desiderio?
Giorni di zucchero, fragole e neve – Sarha Addison Allen


Di’ qualcosa di saggio
Ogni cosa è illuminata – Jonathan Safran Foer


Una musica
Dance, dance dance – Haruki Murakami


Chi o cosa temi?
Dopo lunga e penosa malattia – Andrea Vitali


Un rimpianto
Una cosa divertente che non farò mai più – David Foster Wallace


Un consiglio alle generazioni future
Un giorno questo dolore ti sarà utile – Peter Cameron


Da evitare accuratamente
La vendetta – Agota Kristof


E ora tocca a voi presentarvi con i libri! :)

6 commenti:

  1. Belle scelte! :D Adoro soprattutto la prima, un titolo decisamente particolare eppure adattissimo, in questo caso xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah! La prima è stata un'illuminazione :D

      Elimina
  2. Belle risposte! :) E comunque hai centrato perfettamente il senso del gioco! Infatti le risposte si dovevano basare solo ed esclusivamente sul titolo!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! :)
      Sì, in effetti ho pensato che fosse una precisazione un po' scema da fare anche perché è difficile far corrispondere le trame al proprio essere.
      A presto, baciiii!

      Elimina
  3. Ed ecco fatto anche da me! Meme troppo carino :) http://faith-him.blogspot.it/2012/09/descriviti-con-i-libri.html

    RispondiElimina
  4. Ma è bellissimo questo giochino! Originale!

    RispondiElimina