Pagine

martedì 18 settembre 2012

Premio Simplicity

Che bello, il nostro primo premio! :D
Grazie mille a Claudia di Sentiero di Luna per aver pensato a noi e al nostro blog e averci assegnato questo premio.



Per accettare il premio ci sono delle regole:

1- Rispondere alla domanda: che cos'è la semplicità?

Bella domanda e per nulla facile. La semplicità secondo me è fatta di piccole cose: un raggio di luce che, filtrando dalla finestra, illumina il viso o battendo in un cristallo proietta un arcobaleno di luci sul muro; un messaggio inatteso; un gesto inaspettato di una persona speciale ma forse ancora di più un gesto quotidiano che questa persona fa per noi: penso, ad esempio, a mio marito che tutte le mattine, con infinita pazienza, mi sveglia combattendo con la mia poca voglia di alzarmi dal letto e poi mi prepara il caffè; una frase letta in un libro che troviamo particolarmente adatta a noi; un'amicizia profonda su cui possiamo sempre contare.
La semplicità per me è questo ed è il saper godere di questa quotidianità. (Francesca)

Semplicità: [dal lat. simplicĭtas -atis, der. di simplex «semplice»]. Qualità di ciò che è semplice.
Il dizionario in questo caso non è molto d'aiuto. Anche perchè dietro il concetto di semplicità, secondo me, si nasconde qualcosa che di semplice ha ben poco! Che fatica riuscire a descriverla senza troppi giri di parole. Quello che però mi viene in mente, così, senza soffermarmi troppo a pensare, è che la semplicità sia qualcosa di puro che appartiene in fondo a tutti noi. L'essere con se stessi, riuscire a sintonizzarsi sul proprio stato d'animo, dare un bacio, salutare una persona, abbracciare chi amiamo. Questo è la semplicità. Piccoli gesti, azioni, che formano il tutto che è il nostro io. Un disegno di se stessi. (Faith)

Semplicità.... Uno di quei concetti che richiedono troppe spiegazioni, svuotando del tutto la parola del suo significato! Credo che sia soprattutto un modo di vivere la vita, concentrandosi sulle cose e sulle emozioni più spontanee, senza preconcetti, senza se ma, forse, però, senza finzioni, senza muri dietro i quali nascondersi.(Elisa)


2- Dedicare a chi ha dato il premio al blog un'immagine che rappresenta la semplicità.


Questa secondo me è un'immagine che rappresenta bene la semplicità. Tutta per te Claudia. (Francesca)



 (Faith)

La semplicità che sa strappare un sorriso.... (Elisa)





3- Bisogna assegnare il premio ad altri dodici blogger che si raccontano attraverso i loro post.

Ecco qui il nostro elenco:

La Fede Librovora

Alla prossima! :

11 commenti:

  1. Grazie mille, troppo gentili! :)

    RispondiElimina
  2. Cara Francesca, Faith ed Elisa,
    vi ringrazio per questo regalo! Una sorpresa tanto gradita:)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze! Scopro adesso il vostro blog, super carino!

    RispondiElimina
  4. Ero venuta per leggere l'ottima recensione su Queneau di Francesca e mi ritrovo premiata...ma grazieeeee!!! ^^ Prossimamente un post sul mio blog per ringraziarvi come si deve...intanto complimente per il meritatissimo premio!

    RispondiElimina
  5. Le vostre risposte sono bellissime e profonde! Grazie a voi!! :)

    RispondiElimina
  6. Grazie ragazze per aver pensato al mio blog, siete state carinissime! :) Un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Grazie mille per il premio, siete gentilissime :)

    RispondiElimina
  8. Hey,
    grazie per il premio, mi fa tanto piacere! :)

    Valentina
    www.peekabook.it

    RispondiElimina